IL NOSTRO MATRIMONIO DA SOGNO … A NEW YORK


 

NMP-5551

Due anni fa…

Sono un tantino emozionata mentre scrivo questo post, ho gia’ selezionato le foto che vorrei mostrarvi e quindi i ricordi mi hanno commossa. Non ho scritto del mio matrimonio fino ad ora perchè alcune cose mi piace tenerle per me ma questa esperienza è stata fantastica ed è un peccato non condividerla.. Cosi’ eccoci qui con il mio MATRIMONIO A NEW YORK .

Intanto su womoms.com tempo fa scrissi della mia proposta di matrimonio e vi consiglio di leggerla perchè anche quella come emozioni ci sta tutta e poi io la trovo molto originale, quindi alla fine di questo post vi lascio il link diretto.

Io e Francesco non avevamo intenzione di sposarci a breve o meglio abbiamo deciso di fare tante altre cose prima senza nemmeno pensare al matrimonio. A marzo del 2014 abbiamo programmato un bellissimo viaggio di circa un mese ad Ottobre per andare a trovare dei nostri parenti che vivono in Canada e la mia migliore amica che vive a New York. Io, Francesco mia madre e Cristian Jr. Durante la pianificazione di questo viaggio ci è venuta in mente l’idea di sposarci, ci piaceva l’idea del gesto che desse un maggiore significato al nostro rapporto e poi farlo con alle spalle New York sarebbe stato davvero fantastico.

Cosi’ i nostri amici che vivono li’ si sono messi alla ricerca di un Reverendo che celebrasse il matrimonio, ci hanno dato il nome di qualche locale in cui fare la cena e noi abbiamo scelto quello che piu’ ci piaceva, avevamo il Menu’ personalizzato e con i nostri nomi, insomma tutto fatto a puntino.

E’ stato strano preparare tutto da qui è come se in un certo senso nulla fosse reale. Il mio vestito l’ho acquistato su Mango quindi non era un vero abito da cerimonia e quelli di Cri e Francesco da Zara, non è stato un matrimonio dalle grosse spese. Ma era proprio cosi’ che lo desideravamo. Dopo questa premessa vorrei che fossero le foto a parlare…

NMP-5204

Qui io e Cristian Jr. siamo a casa dei nostri amici Chiara e James e ci stiamo preparando. Solo nella stanza accanto si preparava il mio sposo…

NMP-5212

 

 

NMP-5277

Al mattino sono andata dal parrucchiere ed a ritirare questa splendida corona di fiori freschi che aveva decisamente il suo bel peso ed era identica al bouquet. Poco trucco e fatto da me.

NMP-5247

Il mio cucciolo emozionato e con qualche finestrella..

NMP-5371

Alla scoperta della Grande Mela…

NMP-5456

Abbiamo scelto di sposarci al tramonto al Broklyn Park , il momento della giornata che ha la luce piu’ bella . Il sole arancio illuminava lo Sky Line di New York.

NMP-5414

Faceva freddo ve lo dico… era il 30 Ottobre!

NMP-5411

Con la mia testimone speciale… La mia mamma !

NMP-5480

La Reverend Francesca Manisco è la persona che ha celebrato il nostro matrimonio registrato e valido a tutti gli effetti in America , no in Italia non ha nessuna valenza. E’ stato bellissimo conoscerla, lei non celebra matrimoni solo ed esclusivamente per soldi. Ci ha voluti incontrare qualche giorno prima, ha voluto conoscerci, ha voluto conoscere la nostra storia, come ci siamo conosciuti e soprattutto perchè avevamo deciso di sposarci. E’ stata molto dolce e carina ed insieme abbiamo deciso dove sposarci. Abbiamo anche deciso di celebrare il matrimonio si in italiano che in inglese perchè erano presenti amici americani che non avrebbero capito molto e poi… ci stavamo sposando a New York mi sembrava il minimo!

NMP-5488

Scambio delle promesse… non aggiungo altro!

NMP-5512

Scambio delle fedi..

 

NMP-5557

HAPPINESSSSS siamo MARITO E MOGLIE <3

NMP-5540

Ovviamente le nostre famiglie che per ovvi motivi non erano sul posto hanno partecipato in FACE TIME , vi assicuro che piangevano tutti ..

NMP-5520 NMP-5641

I nostri migliori amici, noi i loro testimoni e loro i nostri… JAMES AND CHIARA !

NMP-5779

Questo era il nostro tavolo, gli invitati? 12 . Dietro lo Sky Line di NY, si puo’ desiderare di meglio?  Il WAYER’S EDGE ci ha deliziato con dei piatti buonissimi ed un panorama mozzafiato.

 

NMP-5904

NMP-5910

I nostri invitati…

Photo : Nick Marinaccio

Bhe che dire… spero di avervi fatto sognare un pochino.

Buon anniversario amore mio <3

La proposta di matrimonio

A presto

Enni

 

La nostra famiglia 3.0

getcontent

Quella che apparentemente sembra una semplice foto di amici, in aeroporto, in realtà per noi è molto di più.

Il tavolo non è perfettamente preparato, anzi, restano solo briciole, piatti e tazze vuote; la foto è scattata con la telecamera interna dell’iphone quindi anche la risoluzione lascia a desiderare.

Bene, allora cosa c’è di tanto bello in questo scatto? Ve lo dico subito : NOI!

Vabbè non siamo particolarmente belli (tranne l’ometto centrale) ma i sorrisi ed i giorni trascorsi insieme rendono tutto più bello. Mi spiego meglio.

Da sinistra :

  • C.  papà di Cristian Jr.
  • Cristian Jr.
  • M.  compagna del papà di Cristian Jr.
  • F.  compagno della mamma di Cristian Jr
  • Ed io, mamma di Cristian Jr.

Qualcuno guardandoci ci definirebbe una “famiglia allargata” o cose simili, ma io in realta’ non ho voglia di darci nessuna definizione , per noi questa è semplicemente la normalità.

Inizialmente tutto è nato dalla voglia di non negare a nostro figlio  quello che una famiglia “normale” può fare. Le partite di calcio, le giornate al parco, le domeniche in famiglia, una pizza il sabato sera, andare al cinema, insomma le classiche cose che fanno i genitori insieme ai propri figli. Cristian Jr. non ha scelto di vivere la situazione di genitori separati, è stata la conseguenza delle nostre scelte , lui non c’entra e merita una vita serena insieme ai suoi genitori. Se poi i genitori hanno nuovi compagni che hanno ben chiara la situazione tutto è ancora più bello. Perché  parliamoci chiaro una madre ed un padre farebbero di tutto per la serenità del proprio figlio , vederlo felice è uno degli obiettivi principali. Ma il compagno di mamma o la compagna di papà potrebbero tranquillamente pensare che certe cose non sono necessarie. No? Potrebbero pensare che non è necessario andare al mare tutti insieme, andare a cena o addirittura programmare una vacanza insieme. Invece no… quella che per noi inizialmente era un’esigenza per Cristian Jr. alla fine è diventato un piacere. E’ diventata la normalità.

La normalità per noi è telefonarci, uscire, divertirci, ridere tutti insieme. Sono sicura che se M. e F. non fossero cosi intelligenti e maturi tutto ciò non sarebbe possibile,  gli devo molto.  Il ruolo fondamentale in tutto questo è il loro.

Sappiamo bene che da fuori tutto questo può sembrare strano. Siamo abituati a persone che si complimentano, ad altre che ci guardano in modo strano e non condividono le nostre scelte. Capisco entrambi i punti di vista e so che non è facile. So per certo che c’è voluto tempo prima per abituare Cristian Jr. all’idea di avere genitori separati (anche se lui è stato bravissimo) , ancora altro tempo per abituarlo a “figure nuove” ma vi assicuro che ce n’è voluto pochissimo per renderlo felice. So che ci sono molti genitori separati, ne leggo tanti ogni giorno, alcuni molto arrabbiati, altri rassegnati, altri che non hanno nessun’altro obiettivo nella vita se non distruggere l’ex moglie/marito. Spero che la nostra storia possa farvi capire che tutto è possibile, che la rabbia ed i rancori non portano a nulla se non a vivere male. Che non è facile trovarsi di fronte chi in un modo o nell’altro ci ha delusi o che tu stesso hai deluso, ci vuole tempo, pazienza, intelligenza . Ora non dico che dovremmo trasformarci tutti nella famiglia della Mulino Bianco ma mettersi in gioco e superare i nostri limiti, molto spesso semplicemente mentali, fa bene a noi e ai nostri figli.

Pensateci…

PS. La foto è stata scattata di ritorno da 4 giorni insieme a Monaco e Legoland, un posto fantastico che vi racconterò nel prossimo post.

Lo dico sempre a mio figlio: Sei un bambino fortunato.

 

A presto

Enni

 

 

 

DIETORELLE : SCEGLI LA “BETTER FOR YOU”

 

ARTW_caram_EXPO

Ok lo ammetto!! Sono una “caramelle” dipendente , nella mia borsa piena zeppa non devono mai mancare e da buona consumatrice seriale ho dovuto scegliere quelle giuste per me, gustose ma con pochi zuccheri perchè ovviamente anche la linea è importante.

Cosi’ non ho avuto dubbi ed ho scelto il prodotto SUGAR – FREE per eccellenza : DIETORELLE .

Quello che mi piace di queste caramelle è che posso scegliere tra vari gusti e diverse consistenze gommose, morbide, dure ripiene e gelees.

Io ad esempio amo la liquirizia soprattutto in estate, mi rinfresca e mi tira su ed adoro queste gommose con aromi naturali

2308-stick-DIETORELLE-LIQUIR

E quando invece ho voglia di frutta mi lancio sulle morbide alla fragola ricche di succhi di frutta

2302-DIETORELLE-morb-fragola

Insomma questi sono i miei due MUST HAVE da avere sempre in borsa.

Inoltre la cosa assolutamente innovativa è la nuova ricetta, sempre SENZA ZUCCHERO ma dolcificate con ESTRATTO DI STEVIA , ricche di SUCCHI DI FRUTTA SENZA AROMI E COLORANTI ARTIFICIALI e SENZA GLUTINE. Sapete cos’è la Stevia? Una pianta sudamericana dal potere dolcificante, quindi completamente naturale.

 Questo è di sicuro un punto di forza che mi ha spinto a provare altri gusti…

E voi? Quale gusto preferite?

Fatemi sapere.

A presto

Enni

Buzzoole

SEI BELLA

getcontent

Eri li mentre la mia vita cambiava, mentre la mente mi parlava ma il cuore battendo mi diceva tutt’altro. Eri li mentre sentivo di meritare tanto e quello che meritavo lo volevo a tutti i costi, avevo paura ma lo volevo fortemente.

Sei stata lo scenario silenzioso e delizioso di pianti di gioia misti a paura, di sorrisi pieni di amore, di risate che non riesci a fermare e che prendono allo stomaco tanto che sono forti. Testimone che non si esprime, osserva e lascia fare, testimone di promesse, baci, carezze , di bicchieri di troppo, di desideri, di voglia di mostrarsi a tutti, di sguardi che non hanno bisogno di essere spiegati, di racconti che fino a qual momento erano solo un segreto. Tu eri li.

Non ho tanti posti a cui sono cosi’ legata, posti che mi emozionano cosi’.

Dopo anni sono tornata e ti ho vista, sei sempre la stessa. Bella ed emozionante, sembra che il tempo si sia fermato; quelle barchette sono ancora li, le luci sono sempre le stesse, il mare ed il suo suono. Questa volta non sono sul pontile ma sulla spiaggia, guardo mio figlio tirare le pietre in acqua , alzo gli occhi al cielo pieno di stelle. Mi viene da sorridere se penso a quante cose sono cambiate da allora, ancora una volta…

Rivivo quei momenti e penso a quanto siano stati significativi per me, a quanto sono cresciuta. Errori e scelte giuste, porto tutto dentro. Non dimentico nulla.

                                     “Better not pass me by ’cause if you do
                                     You’ll lose a good thing, oh baby
                                     ‘Cause what I have to say is sealed with a kiss
                                     And wedding ring, wedding ring
                                     My mind is blind at times, I can’t see anyone but you
                                     Those other girls don’t matter, no, they can’t spoil my view”

                                            I wanna be your man – Zapp & Roger

Arredo e tecnologia : Panasonic DX 800

TX_58DX800_DX802_DX804_DXR800_room_a

Questo post è per tutti gli appassionati di design, tecnologia e non solo… Oggi voglio presentarvi il nuovo PANASONIC DX 800 4K Pro un vero punto d’incontro tra arte e tecnologia.

Panasonic è conosciuta in tutto il mondo per la  qualita’ delle immagini ma con questa nuova creazione ha voluto superare tutti i limiti unendo la qualità all’estetica.

Un connubio tra le più recenti innovazioni nella tecnologia HDR (High Dynamic Range) e lo straordinario formato UHD 4K, per riprodurre immagini che hanno le stesse caratteristiche di qualità, contrasto e colore di quelle ideate dal regista. Insomma HOLLYWOOD A CASA VOSTRA. Per non parlare del design completamente innovativo che non si limita alla classica TV appoggiata su un mobile ma che è in grado di arricchire ogni ambiente con personalità ed eleganza, un vero e proprio complemento d’arredo.

La prima cosa che ho pensato guardandolo e leggendo le caratteristiche è che resa puo’ avere nei film che amo tanto o nelle serie TV tipo GOMORRA, il pannello Cinema Display di DX800 infatti è stato progettato per dare la certezza di vedere esattamente quello che il filmmaker intendeva creare.
La capacità di riprodurre gradazioni particolareggiate nelle scene molto luminose così come nelle sequenze particolarmente scure offre un’esperienza visiva che, fino ad ora, si poteva provare solo al cinema.

Vi mostro le caratteristiche tecniche:

•    LED UHD 4K con 2000Hz (BMR): Pannello Cinema Display ad altissima tecnologia per una dettaglio impressionante anche nelle scene in rapido movimento
•    HCX Studio Master: La più precisa elaborazione di immagine, messa a punto ad Hollywood, per riprodurre l’immagine così come pensata dal regista
•    Design Freestyle: Le linee rivoluzionarie di questo TV ne fanno un pregiato oggetto di design. La potente soundbar dedicata si armonizza perfettamente con il design del TV, sia in termini cromatici sia in termini costruttivi.
•    Il DX800 è compatibile con il protocollo Simple Device Discovery (SDDP) di Control4 e potrà essere integrato in una rete domestica personalizzata, rapidamente e con facilità.
•    Display THX 4K: Lo schermo 4K ha superato rigorosi controlli di qualità, per offrirvi una visione autenticamente cinematografica.
•    Pannello Super Bright / HDR: Un livello straordinario di luminosità per una visione HDR superlativa
•    My Home Screen 2.0: Un look e un approccio completamente nuovi garantisce un accesso rapido ed intuitivo ai contenuti preferiti

Insomma una vera e propria CHICCA, io me ne sono completamente innamorata, e voi?

Enni

Buzzoole

#pensapulito ecco i miei valori

Buzzoole
13123166_256269484726978_2511232133805065813_o

 

Da circa due anni Folletto ha lanciato il progetto #PensaPulito che invita ad agire secondo i principi di correttezza, lealtà e solidarietà. E’ un invito a distinguersi dalla massa e promuovere principi validi e positivi che possono rendere il mondo migliore.

E quest’anno non poteva essere scelto posto migliore per promuovere il progetto, infatti dal 15 Maggio “Folletto. Pensa Pulito” è sponsor degli Internazionali di Tennis Bnl e sarà presente con uno stand al villaggio Olimpico al Foro Italico a Roma.

Lo trovo un progetto molto interessante che spinge a riflettere su quale potrebbe essere un modo per vivere le nostre giornate in maniera “pulita”.

Quali potrebbero essere i principi che tutti dovremmo seguire per vivere pulito? Ognuno ha i suoi e questi sono i miei tre fondamentali:

Rispettare l’ambiente : trattare l’ambiente considerandolo la nostra casa, il posto in cui viviamo e in cui vivranno i nostri figli, pertanto prendiamocene cura.

Essere corretti : cosi’ come accade negli sport ma soprattutto nel Tennis essere corretti è una costante che ci permette di rispettare noi stessi e gli altri.

Insegnare ai piu’ piccoli i nostri valori:  da mamma mi sento di dire che insegnare ai nostri figli quelli che sono i veri valori è necessario per dargli delle buone basi, ricordiamoci che il futuro dei nostri piccoli è in quello che gli insegniamo oggi.

Sul mio profilo instagram enni_dii trovate un breve video.

A presto

Enni.

 

 

 

 

 

 

 

SOCIAL MAMA TAG

image

Qualche giorno fa ho guardato su Youtube il video Tag “SOCIAL MAMA TAG “di Roberta, che tutti conoscete come Momokoplush , l’ho trovato innanzitutto carino come tutti i suoi video ma soprattutto ho pensato che potesse essere un modo di confronto per noi mamme sul tema: MOSTRARE I PROPRI FIGLI SUI SOCIAL O NO?

Alla fine del video Roberta invita tutte le mamme a rispondere ad alcune domande sull’argomento ed io ho deciso di farlo. Ecco le domande e le mie risposte:

Quanti figli hai e che età hanno?

Ho un solo figlio , Cristian Junior, ed ha 9 anni.

Quali sono i social che utilizzi di più?

I social che utilizzo maggiormente sono Facebook e Instagram

Posti foto e video dei tuoi figli?

Si, posto foto e video.

Mostri il loro viso o cerchi di fare in modo che non si vedano mai del tutto? Perchè?

Devo dire che non posto spesso foto di Cristian Jr. ma quando decido di farlo mostro anche il suo viso. Lo mostro innanzitutto perchè non ci vedo nulla di male, poi per me è un bambino bellissimo e quindi pubblicare qualche sua foto mi rende ancora di più una mamma orgogliosa.

Con figli grandi : i tuoi figli sanno di essere sui social? Sono contenti? 

Con figli piccoli: ti sei mai chiesta che reazione avranno quando sapranno che hai mostrato foto di loro da piccoli?

Cristian Jr. ha 9 anni, è grandicello quindi sa già più cose rispetto ad un bimbo più piccolo. Ha un suo pc ( controllatissimo e con blocchi per bambini) che utilizza per ascoltare musica e giocare e sa bene cos’è facebook o instagram. Lui sa quando io posto una sua foto e sa che quella foto la vedranno tante persone. Non ne è infastidito.

Ti poni dei limiti sui momenti dei tuoi figli da postare o ti piace condividere tutto di loro?

Questo si. Non mostrerei mai mio figlio nudo, o in momenti delicati per lui. Per essere chiari non mostrerei mio figlio sul WC come spesso ho visto fare o in preda ad una crisi di nervi, ecco per me questi non sono dei momenti da rendere pubblici. Questo non vuol dire che giudico le altre mamme che lo fanno ma semplicemente io per mio figlio non lo farei anche perchè mi manderebbe vivamente a quel paese se gli facessi una foto mentre sta sul gabinetto o mentre urla o piange.

Hai mai ricevuto commenti negativi sul fatto che stavi mostrando i tuoi figli?

No, non ho mai ricevuto commenti negativi fino ad ora ma so che ci sono persone che non lo condividono.

Pensi che ci possa essere del reale pericolo nei mostrare i propri figli sui social?

Ovviamente no, altrimenti non lo farei. Probabilmente la penso in maniera sbagliata ma non mi sento una mamma poco attenta, sono attenta piuttosto a non fare molto riferimento alla nostra vita privata, di certo non do informazioni rispetto a dove abito o dove mio figlio va a scuola o dove fa sport. Ecco in questo cerco di essere attenta.

Tagga altre mamme e grazie per aver risposto.

Io mi sento di taggare tutte le mamme che vogliono esporre le loro opinioni in merito. Sia sui propri blog sia su facebook, sia su instagram, dove vi pare.

Intanto taggo Lacrusia , Bonnie , Mammadalprimosguardo

Lasciate un vostro commento! Ditemi voi cosa ne pensate.

A presto

E.

Anàbasi : Naturalmente Efficace

IMG_2259

Chi mi segue vede spesso le foto dei prodotti Anàbasi sul mio profilo.

La passione per questi prodotti , che sono diventati il mio lavoro, nasce dai risultati che ho ottenuto utilizzandoli e dopo aver visto praticamente come vengono prodotti. La linea Anàbasi infatti utilizza ingredienti di origine vegetale biologica e integrale, questo migliora il risultato dal punto di vista estetico e funzionale. Inoltre si eliminano quasi totalmente i rischi per la salute dei cosmetici tradizionali (allergie, intossicazioni) basati principalmente su materie prime sintetiche derivate dal petrolio. Le materie prime, tutte bio certificate, sono l’olio extra vergine di oliva, il burro di karitè, la cera d’api vergine integrale, l’estratto di propoli italiana, gli estratti vegetali di malva, ippocastano, menta piperita, elicriso, il gel di aloe vergine integrale e lo sciroppo d’acero con funzioni antiossidanti antiaging), emollienti e idratanti.

Anàbasi è sinonimo di Natura

La linea è interamente realizzata nel rispetto dell’ambiente. I prodotti sono mirati al benessere di chi ne fa uso e sia il prodotto finito che le materie prime NON SONO TESTATI SUGLI ANIMALI.

Tutti i prodotti della linea NON contengono:

– Parabeni
– Solfiti
– Glicerina
– Oli minerali
– Altre sostanze chimiche ritenute dannose per la persona

La linea cosmetica biologica certificata BDIH e COSMOS ORGANICS è completamente realizzata con principi attivi ed ingredienti naturali.

Attraverso un regolare uso di questi prodotti si ottengono risultati sempre migliori, modificabili in un percorso di crescita sino a toccare livelli d’eccellenza.

Per questa settimana c’è uno sconto particolare riservato a chi vuole conoscere questi prodotti ed ai lettori del mio blog

12705438_192602881097749_1189220177329743532_n

Registrati su www.anabasi.bio.
Aggiungi i prodotti al tuo carrello.
Inserisci il codice 40WEEK e riceverai subito lo SCONTO del 40%

Non dimenticatevi di dirmi cosa ne pensate e se avete ordinato qualcosa.

A presto

E.

FACEBOOK Anàbasi

INSTAGRAM @anabasi_bio

E-MAIL info@bsgitaly.it

 

 

Diario segreto?

 

imageQuando ero ragazzina avevo un diario segreto. Ricordo che quando mi fu regalato ero emozionata, mi piaceva l’idea di scrivere nero su bianco le mie emozioni, le mie giornate e tutto ciò che mi passasse per la testa. Mi piaceva perché era il mio sfogo, potevo scrivere quello che volevo e nessuno lo avrebbe letto, era tutto un segreto tra me e me. Crescendo ovviamente il diario è stato accantonato, l’enfasi di raccontarsi scrivendo su di un diario è sparita, il tempo diminuito e le priorità sono cambiate. Insomma semplicemente sono cresciuta.

Quando la mia amica Bonnie mi ha detto che aveva creato un nuovo blog tutto per me ero felicissima. Ma poi? Poi zero, vuoto totale! Da dove inizio? Cosa scrivo? Di cosa parlo? E se i miei racconti annoiassero? E se non importa nulla di ciò che scrivo?

Così quel regalo è rimasto fermo lì. Pagine bianche e vuote!

Poi ho ripensato a quel diario, ho pensato a quanto mi piaceva riempire quelle pagine. Quanto è bello poi rileggersi e vedersi cambiata! Ed eccomi qui! Oggi quel diario segreto per me si chiama BLOG, che tutto ha tranne l’essere segreto. Sono pronta a mostrarvi le pagine del mio diario , pronta a raccontarvi un po’ di me, giorno per giorno. Queste pagine saranno per me come quel diario, poco segreto ma che parla di me.

Scrivo di getto il mio primo post.

Io sono Enni e da oggi vi do il BENVENUTO NEL MIO MONDO!

“Cause I am a Superwoman  Yes I am
Yes she is
Even when I’m a mess
I still put on a vest
With an S on my chest
Oh yes
I’m a Superwoman”

                                                                 Alicia Keys – Superwoman

 

A presto

E.